Terza figlia

Le terze figlie hanno il compito di custodire e ampliare il sapere delle streghe. Sono detentrici delle conoscenze del passato, ma hanno anche il dovere di acquisirne di nuove. Il suo potere le permette di manipolare il tempo. In genere è dotata di una certa propensione allo studio e alla composizione di formule, pozioni e incantesimi, ma l’ascesa al potere dei Custodi e l’applicazione delle loro leggi ha cambiato profondamente il ruolo della terza figlia. Non è più permesso, infatti, inventare nuovi incantesimi o pozioni.